Skip to content →

Su Lilit

Il diario di Lilit è una raccolta di esperienze di una donna che ha fatto del sesso un mezzo di contatto con l’essere umano.

Indipendentemente dal genere della persona con la quale si relaziona, Lilit usa il sesso come forma di dialogo e il proprio corpo come strumento di comunicazione.

Lilit non si interroga se sia giusto o no ciò che fa, semplicemente lo fa perché le da piacere. Non si interessa delle persone, di quello che dicono o sembrano, le piace immaginare ciò che c’è sotto i vestiti e fantastica su come usano il loro corpo.

Prima di voler conoscere una persona, lei la desidera.

La sua bellezza le permette di relazionarsi facilmente.

Non sceglie con chi fare sesso, sono questi e queste che decidono dove e quando. Si lascia trasportare perché non ha mai creduto che il sesso fosse legato all’aspetto esteriore, lo associa al desiderio e alla chimica. Più la desiderano più piacevole sarà andare a letto con questa persona.

Per lei, ogni stretta di mano, ogni piacere di conoscerti, i baci sulla guancia, sono la possibilità di trascorrere delle ore di buon sesso.

 

“Ci sono corpi che riempiono letti vuoti e letti che riempiono corpi vuoti.”

 Che tipo di corpo è il tuo?